Celle di Bulgheria, visita dell’ambasciatore per festeggiare il primo anno di gemellaggio con la Bulgaria

Dettagli della notizia

A Celle di Bulgheria, pronti i festeggiamenti per il primo anniversario del gemellaggio con Veliki Preslav. Tre giorni di eventi culturali e rafforzamento del legame con la Bulgaria.

Data:

05 Giugno 2017

Tempo di lettura:

Descrizione

Tutto pronto a Celle di Bulgheria per i festeggiamenti dedicati al primo anniversario del gemellaggio siglato dal Comune cilentano con la cittadina bulgara di Veliki Preslav. Tre giorni di festa e di eventi culturali per rafforzare ancor più il legame con la terra bulgara dove lo scorso anno il sindaco, Gino Marotta, siglò ufficialmente il patto di gemellaggio proseguito successivamente a Celle con lo svelamento della statua del principe Khan Alzeco. I festeggiamenti prenderanno il via martedì 6 giugno, alle ore 18, con l’arrivo a Celle di una nutrita delegazione di studenti bulgari che visiteranno le scuole locali. Il 7 giugno, invece, è prevista un’ escursione in bici lungo il monte Bulgheria e, alle ore 16.30, un incontro istituzionale presso l’auditorium comunale con l’assessore regionale Corrado Matera e l’ambasciatore di Bulgaria in Italia Marin Raikov. Chiuderà la serata il concerto della cantante cilentana Piera Lombardi. Il giorno successivo, alle ore 10, presso l’Happy Village di Marina di Camerota è previsto un incontro tra l’ambasciatore e gli operatori turistici locali; nel primo pomeriggio toccherà invece al sindaco di Centola Carmelo Stanziola accogliere la delegazione diplomatica che verrà accompagnata ad una visita alle grotte e ad un’escursione su Capo Palinuro. Alle ore 18 manifestazione conclusiva a Celle di Bulgheria con gli studenti del locale istituto scolastico. “Tre giorni di festa per onorare un’ amicizia sempre più forte con la Bulgaria – ha dichiarato il sindaco di Celle Gino Marotta - ma anche per avviare progetti concreti di sviluppo turistico. Il nostro non è un gemellaggio solo sulla carta ma è qualcosa di molto più importante. E’ sicuramente un occasione in più che viene offerto al nostro territorio. Basti pensare che l’Italia è il secondo partner economico della Bulgaria”.

Ultimo aggiornamento: 20/09/2023, 10:11

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri